SENATORE CAPPELLI farina di grano duro macinato a pietra

3,50 €

Farina di GRANO ANTICO duro "Senatore Cappelli" macinato a pietra.

Senatore Cappelli è una varietà di grano duro ottenuta nel 1915 da Nazzareno Strimpelli per selezione genealogica della varietà nordafricana Jenah Rhetifah. Ebbe grande successo in Italia grazie alla sua larga adattabilità (nel trentennio dagli anni ’20 agli anni ’50 costituì fino al 60% della superficie nazionale) e si diffuse in seguito anche in altri paesi del Mediterraneo. Dagli inizi del secolo scorso fino agli anni ’60 ha rappresentato la base del miglioramento genetico del frumento duro ed è infatti presente nel patrimonio genetico di quasi tutte le varietà di grano duro oggi coltivate in Italia e di numerose altre  internazionali. Ancora coltivato dopo quasi un secolo. Confezione da 1 Kg

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

La molitura a pietra è il metodo più naturale per trasformare il grano in farina perchè mantiene tutte le proprietà del grano ed i suoi nutrienti (a differenza delle farine tipo "0" e "00"), elementi che esaltano gusto e sapori unici dei prodotti finiti.

Azienda agricola a filiera corta... dal campo alla tavola.

Entrando nell'azienda agricola Mirra, siamo quasi sopraffatti dal fascino delle cose di una volta. E' qui che tornano a germogliare i semi di grani antichi... Qui un vecchio mulino a pietra, ci restituisce sapori scomparsi e farine che conservano intatte le loro qualità nutritive.

Il recupero dei grani antichi è dovuto a testardi agricoltori che conoscevano bene le proprietà e la bontà che le farine di questi chicchi potevano esprimere, perché possiedono qualità organolettiche, minerali e elementi antiossidanti che i grani moderni invidiano. Per le loro caratteristiche, i cereali di varietà antiche non necessitano l’utilizzo di erbicidi e pesticidi e ciò li rende ottimi per la coltivazione.